Su di me

Da quando ho creato questo blog, mi sono accorta che non ho inserito informazioni che riguardassero la mia persona. Devo essere sincera; all’inizio non sapevo come comportarmi dopo la creazione di questo blog, anche perché non sapevo bene cosa fosse. Poi, con il tempo mi è venuta un’idea dettata dalla mia passione per la cucina: mi sono chiesta se era possibile scrivere delle ricette che io ho sperimentato e fatto e mi sono riuscite bene. Ho provato, e devo dire che la cosa è andata in porto a gonfie vele! Certo all’inizio ho dovuto cercare di capire come impostare i vari articoli, dividerli per categorie, cercare un tema adatto per lo sfondo ma non sono stati problemi irrisolvibili (D’altra parte c’è un proverbio che dice “A tutto c’è una soluzione, tranne che alla morte”). La cosa più bella e che ho avuto modo di incontrare altre persone che sono appassionate di cucina come me, e con loro mi tengo in contatto per scoprire sapori nuovi e ricette sempre più originali.
Quindi, a mio modesto avviso, avere un blog di cucina è una cosa bellissima se si ha la passione culinaria oppure se, in qualche modo ci si diletta in cucina. Io ad esempio mi ritengo un tipo che, quando può, si diletta in cucina, anche cercando di non preparare sempre piatti troppo comuni ( La solita pastasciutta o la solita bistecca); credo fermamente che, anche nelle cose semplici, se ci si mette un tocco di fantasia e di inventiva, si riesce a far diventare una semplice torta di mele in una delizia da far venire l’acquolina in bocca a grandi e piccini. Da notare che, in casa mia, il dovere del cibo non è mai stato una priorità: ho 51 anni, non sono sposata, vivo con i miei genitori, ma, soprattutto per mia madre, la cucina non ha mai avuto un’importanza vitale; lei si accontenta anche di una scodella di latte alla sera o della solita pastasciutta con i sughi pronti a mezzogiorno! Le cose più importanti per lei sono sempre state la famiglia ed il suo lavoro di sarta. Non che io critichi questo, anche perché, mia madre, con il suo buonsenso e la sua capacità di creare un vestito da un pezzo di stoffa, mi ha trasmesso dei valori che a mio avviso, sono importantissimi; però io, a differenza di lei, oltre ad avere la passione per l’ago (Oltre a cucinare mi piace ricamare), ho anche la passione della cucina, e quando mi cimento io a fare da mangiare, il mio sforzo è ben ripagato perché, oltre che avere delle idee che ai miei genitori possono sembrare originali, ho anche delle soddisfazioni quando noto che loro apprezzano un mio piatto. Tengo a precisare che, a volte mi capita di preparare delle torte anche per degli incontri tra amici oppure per una merenda tra colleghi, e rimango soddisfatta al massimo quando mi sento dire “Che gusto divino”, oppure “Non ho mai assaggiato una bontà simile; mi dai la ricetta?” A questo punto io do il nome del mio blog, così loro possono “Copiare” le mie ricette oppure votarle e farle conoscere ad altri.

Annunci

21 pensieri su “Su di me

  1. Da quello che scrivi emerge che sei una bella persona, ricca di valori e di entusiasmo, appassionata ad arti che richiedono creatività e passione, come la cucina, che a giudicare dai manicaretti perfettamente elaborati, nulla ha da invidiare ai grandi chef.
    Sfogliando le pagine di questo blog si sente l’odore del buono, tipico delle persone che hanno ancora a cuore i valori della Vita come la Famiglia, gli amici, il voler stare bene con gli altri attraverso una genuina complicità.
    Sono felice di averTi incrociata in questa sottile rete del web e tornerò, sicuro che tornerò, perchè mi fa piacere leggerTi ancora.
    Ti lascio un saluto grande e a presto quindi! 🙂

    Mi piace

  2. Ciao, grazie della visita, continua a seguirmi che ho una lunga esperienza di cucina e potranno tornarti utili le “dritte” che dispenso sempre! Una modifica al proverbio che citi rispondendo a Torte di nuvole: Sbagliando… si IMPANA! Lo trovo adatto ad una food blogger. Un abbraccio. Silva

    Mi piace

  3. Pingback: The Versatile Blogger Award | ovosodocook

  4. iniziare un blog pone sempre la domanda “ed ora che faccio?” ma tu veramente hai risposto a pieni voti!!! complimenti! 🙂 spero di trovare una tal risposta anche io…

    Mi piace

    • Grazie mille Letizia, pensa che ho iniziato diciamo per gioco, ma poi, vista la mia passione per la cucina ho voluto continuare, naturalmente cercando di abbellirlo, di cambiare tematica, pagine, e soprattutto di mettere le fotografie sui piatti che preparo. Voglio vedere anche il tuo blog e, se ti fa piacere, io ho anche un indirizzo Skype, se anche tu lo possiedi e vorresti aggiungermi sarei ben lieta. Un saluto. Roberta

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...