SBRICIOLATA CON FARINA DI MANDORLE E CIOCCOLATO FONDENTE

Avete in casa le mandorle ed il cioccolato e non sapete come consumarli? Niente paura, questa torta è ottima per assemblare tali ingredienti, ed oltretutto è di una bontà divina! Per prepararla non ci vogliono molti strumenti, basta che ci siano gli ingredienti adatti, un pochino di voglia di impastare con le mani, ed il gioco è fatto.

Per preparare questa torta ci vogliono i seguenti ingredienti:

  • Gr. 300 Farina bianca
  • Gr. 100 Farina di mandorle
  • Gr. 100 Cioccolato fondente
  • Gr. 150 Zucchero
  • Gr. 120 Margarina
  • 1 Bustina lievito per dolci
  • 2 Uova
  • Qualche goccia di Amaretto di Saronno o liquore alle mandorle

Ho cominciato prendendo le mandorle ed il cioccolato, le prime le ho messe nel mixer riducendole in farina, il secondo l’ho tritato con la mezzaluna.

In una terrina ho messo tutti gli ingredienti secchi è cioè le due farine, lo zucchero, il lievito; con un cucchiaio di legno ho mescolato tutto affinché si assemblassero.

Ho proceduto aggiungendo la margarina a temperatura ambiente e divisa a dadini. Ho lavorato prima con il cucchiaio di legno, poi con le mani, per ottenere un composto sbricioloso, ho aggiunto il cioccolato pe per ultimo l’Amaretto; è importante aggiungere qualche goccia di questo liquore per far si che la torta non si frantumi.

Ho preso una tortiera di alluminio, l’ho imburrata, vi ho messo la carta da forno e vi ho versato il composto preparato.

Ho acceso il forno, e quando è stato caldo ho infornato a 180° per 35 minuti. Il risultato? Eccolo:

E guardate com’è all’interno:

Che ne dite? Non vi sembra una delizia? Vi giuro che non ho impiegato molto tempo per prepararla, ed inoltre, ve la consiglio per un thè con amici. Vedrete che li stupirete con questo dolce!