UOVA ALLA CONTADINA IN PADELLA

Oggi ho voluto preparare questo secondo piatto in quanto, avendo 1 solo uovo nella dispensa, non sapevo come cucinarlo. Guardando su internet ho trovato questa ricettina, che mi ha subito attratta e colpita. Naturalmente ho preparato questo piatto per me soltanto, in quanto non bastava per 3 persone; i miei genitori hanno mangiato spaghetti al sugo di pomodoro e basilico.

Ma venendo al dunque, gli ingredienti per questa leccornia sono i seguenti:

  • 1 Uovo;
  • Q.B. Salsa di pomodoro;
  • 1 Spicchio piccolo di aglio;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Q.B. Basilico tritato;
  • 1/2 dado.

Per prima cosa ho pelato l’aglio, l’ho tritato e l’ho messo in un pentolino con l’olio. Ho portato tutto sul fuoco a soffriggere.

Quando l’aglio è apparso imbiondito, ho aggiunto la salsa di pomodoro con il dado.

Quando il condimento è apparso denso (Prova con cucchiaio di legno), ho aggiunto l’uovo aprendolo e facendolo rimanere intero. Ho anche aggiunto il basilico tritato sopra l’uovo.

Ho fatto cuocere per 5 minuti, affinchè l’albume non è risultato cotto, mentre il tuorlo deve rimanere morbido. Passato questo tempo ho impiattato.

Vi giuro che con questo secondo piatto è molto facile fare la “Scarpetta” con il pane: si può intingere il pane nel sugo oppure nel tuorlo d’uovo. Le uova alla contadina generalmente vengono cotte al forno, ma accendere il forno in questo periodo è veramente sconsigliato; quindi il mio consiglio, se avete uova che vi avanzano, cucinatele in questo modo. E’ una ricetta veloce ma squisita.