STRUDEL SALATO CON RICOTTA E SPINACI

Buona Pasqua a tutti!

Ieri ho impegnato metà pomeriggio nel preparare vari antipasti, e tra questi c’è anche questo strudel. Lo sapete che lo strudel si pu fare anche salato? Personalmente io l’o sempre fatto come dolce, preparando anche la sfoglia (Che si chiama carta d’angelo, se non ricordate la mia ricetta ve la allego qui: LA SFOGLIA PERFETTA PER UNO STRUDEL DIVINO!

La settimana scorsa, la blogger Benedetta Rossi ha pubblicato un video sullo strudel salato, e per me è stato amore a prima vista. Non è difficile da preparare, basta avere un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, le verdure (Io ci ho messo gli spinaci, mi piacciono tantissimo), del formaggio grana grattugiato, la ricotta, sale, salvia liofilizzata ed 1 uovo. Lei aveva messo ingredienti un pochino diversi (Erbette al posto degli spinaci e noce moscata al posto della salvia). Ma a parte questo, la bontà di questo strudel mi ha subita conquistata (E non solo io, anche la mia famiglia).

Per preparare questa delizia per il palato gli ingredienti sono i seguenti:

  • 1 Rotolo rettangolare pasta sfoglia (Personalmente io consilio la Buitoni, la vedo ottima per torte salate o antipasti)
  • Gr. 250 Ricotta
  • Gr. 500 Spinaci
  • 2 Cucchiai formaggio grana grattugiato
  • 1 Uovo
  • Q.B. Sale
  • Q.B. Salvia liofilizzata
  • 1 Tuorlo d’uovo per spennellare

Per prima cosa ho iniziato prendendo gli spinaci, mondandoli, lavandoli e facendoli lessare in acqua salata. Una volta lessati li ho scolati e strizzati, li ho tagliati un pochino e li ho messi in una terrina

Ho aggiunto la ricotta ed ho mescolato con una forchetta. Poi ho continuato aggiungendo il grana grattugiato, il sale, la salvia ed infine l’uovo.

Ho continuato a mescolare con la forchetta affinchè l’impasto non è diventato omogeneo. Ho preso la sfoglia e l’ho stesa sul ripiano del tavolo, srotolandola e tenendo la sua carta da forno.

Ho messo il ripieno al centro, distribuendolo su tutta la superficie centrale.

Aiutandomi con la carta da forno ho richiusola pasta sfoglia, sigillando bene le estremità. Ho spennellato con il tuorlo d’uovo ed o messo tutto quanto in una casseruola.

Ho acceso il forno, e quando è stato ben caldo ho infornato a 180° gradi per mezz’ora. Il risultato è stato il seguente:

Volete vedere l’interno? Eccolo:

A pranzo l’abbiamo assaggiato come antipasto, e vi giuro che è di una bontà divina. Inoltre va benissimo anche come secondo piatto, o come spuntino. Oltre che buono è anche facile da fare, si prepara in pochissimo tempo.

Un consiglio: gli spinaci lessateli mezza giornata o una giornata prima. In questo modo vi anticiperete sui tempi.

3 pensieri su “STRUDEL SALATO CON RICOTTA E SPINACI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.