INVOLTINI CON RIPIENO DI SALSICCIA E PANE GRATTUGIATO

In casa mia, tra i secondi piatti che vengono più quotati (Nel senso che piacciono molto), ci sono gli involtini di carne. Io li faccio spesso, ma stavolta il ripieno è stato differente dal solito. Questo perchè, dal momento che al supermercato ho acquistato una grossa quantità di salsiccia (E questo non solo per mangiarla ma per creare ‘impasto della ricetta scritta ieri), ho pensato che, parte di questa poteva essere benissimo adatta per il ripieno degli involtini. Generalmente, gli involtini li faccio con un ripieno di mezza fetta di mortadella e mezza fetta di emmental per involtino, ma stavolta ho pensato di variare, e così ho fatto un impasto con salsiccia, pane grattugiato, olio d’oliva e prezzemolo.

Pr fortuna che ho avuto questa bella idea, soprattutto perchè questa mattina ho avuto un guasto in casa: lo scaldabagno è andato in tilt, a causa della batteria scarica! Fortunatamente l’idraulico, dopo averlo chiamato, è arrivato in mattinata, ed ha risolto il problema.

Venendo al dunque, gli ingredienti per questa ricetta sono i seguenti:

  • 6 Fettine di tagliata di lonza
  • Gr. 100 Salsiccia di suino
  • 2 Cucchiai di pane grattugiato
  • 1 Pizzico di sale
  • Olio d’oliva per l’impasto e per la cottura
  • Prezzemolo tritato per l’impasto e per la cottura
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1 Dado
  • Q.B. Concentrato di pomodoro
  • Q.B. Vino per sfumare

Innanzitutto ho preso la salsiccia, ho levato la pelle e l’ho messa in un piatto.

Con una forchetta l’ho schiacciata un pochino in modo tale da renderla più uniforme. Ho aggiunto il pane grattugiato, il sale, l’olio d’oliva ed un cucchiaio di prezzemolo.

Ho mescolato tutto quanto con una forchetta in modo tale da ottenere un impasto omogeneo. Ho preso le fettine di lonza.

Ho steso su un tagliere una fettina per volta, ho messo parte del ripieno su ogni fettina.

Ho arrotolato ogni fettina col ripieno prendendole dal lato corto, e chiudendole con uno stuzzicadenti sotto l’estremità. Ho proceduto tritando l’aglio, o preso una pentola, vi ho versato l’olio d’oliva e gli involtini, e sopra di essi ho messo l’aglio tritato. Ho procedutto soffriggendoli da tutte le parti, ho aggiunto il dado, la salsa di pomodoro ed il vino per sfumare. Una volta sfumati ho abbassato la fiamma ed aggiunto un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Ho fatto cuocere a fuoco lento per circa mezz’ora.

A pranzo, quando sono stati serviti, sono apparsi così:

Non vi fanno venire l’acquolina in bocca? Quando li abbiamo assaggiati erano di una bontà divina! Vi consiglio di farli se avete della salsiccia e non sapete come usarla; sono veramente strepitosi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.