CROSTATA SENZA COTTURA CON PHILADELPHIA E CIOCCOLATO FONDENTE

DSCN0638

Lo sapete che le crostate si possono ottenere anche senza cottura? Personalmente ho scoperto questo dal blog di Misya, di cui io sono una seguace. Così, nel vedere che lei aveva postato un articolo riguardo alla “Crostata di frutta senza cottura”, ho voluto provare a preparare anch’io una crostata senza accendere il forno. Anche perché, i miei familiari, questa settimana mi hanno pregato di preparare una torta tipo “Torta gelato”, e Vi giuro che, questa sera, quando ho messo loro davanti questa delizia e l’ho fagliata a fettine per farla assaggiare, loro sono stati contentissimi. Inoltre è facilissima da fare, io personalmente ho acceso un fornello solamente per far sciogliere la margarina, ma poi ho fatto tutto a freddo. E’ anche un dolce indicato con questo caldo, oltre che semplice è anche fresco ed invitante.

Gli ingredienti sono i seguenti:

Gr. 200biscotti secchi

Gr. 150 Margarina

Gr. 200 formaggio Philadelphia (Va bene anche quello Light)

Gr. 100 Zucchero

Gr. 150 Panna montata

Gr. 120 Cioccolato Fondente

Gr. 10 Gelatina in fogli

Gr. 25 Granella di nocciole

 

Per prima cosa ho preso un pentolino e vi ho messo la margarina sul fuoco.

DSCN0628

Poi ho preso i biscotti, li ho messi nel mixer e li ho tritati. Questa operazione l’ho dovuta fare in 2 volte in quanto non ci stavano tutti i biscotti.

DSCN0629

A questo punto ho preso una terrina, ho versato i biscotti tritati e la margarina ammorbidita; ho preso un cucchiaio di legno ed ho iniziato a mescolare, fino a quando il composto non è risultato omogeneo.

DSCN0630

Ho preso una tortiera in silicone e dopo averla imburrata, vi ho messo questo preparato. Personalmente io vi do un consiglio: è molto meglio che Voi prendiate uno stampo per crostate apribile, lo rivestite di carta da forno lasciandola “lunga” oltre i bordi, perché in questo modo farete meno fatica ad estrarre la torta. Mi sento di darvi questo consiglio in quanto ho fatto una fatica non indifferente a toglierla da questo stampo in silicone, perché tale stampo non è rigido ma flessibile, e quindi la fatica per togliere il dolce è stata doppia. Comunque, a parte questo, per proseguire nella preparazione, ho messo a rassodare tale composto in frigorifero per 30 minuti.

DSCN0631

Ho preso poi un contenitore, Vi ho messo un pochino d’acqua fredda, ho immerso i fogli di gelatine e li ho fatti ammorbidire per 15 minuti.

DSCN0632

Nel frattempo ho preso il cioccolato fondente e l’ho tritato nel mixer.

DSCN0633

In una terrina Vi ho messo il formaggio Philadelphia e lo zucchero. Li ho lavorati con le fruste elettriche, poi ho aggiunto la panna montata e, per ultima la colla di pesce. Ho ripreso a montare con le fruste fino a che il composto non è risultato senza grumi.

DSCN0634

Ho aggiunto il cioccolato tritato ed ho cominciato a mescolare con un cucchiaio di legno.

DSCN0635

Ho ripreso il preparato di base biscotto che era nel frigorifero, vi ho versato il composto di crema ed ho livellato su tutta la circonferenza della base.

DSCN0636

Per ultimo Vi ho messo la granella di nocciole.

DSCN0637

Ho rimesso tutti in frigorifero, e questa sera, quando l’ho servita in tavola, i miei familiari mi hanno fatto veramente i complimenti. Volete vedere come è apparsa dentro? Eccovi la foto:

DSCN0638

Che dire? un dolce che, fatto anche in altri modi, è ottimo non solo come dessert, ma anche per una fresca merenda con i Vostri pargoli!

Annunci

5 pensieri su “CROSTATA SENZA COTTURA CON PHILADELPHIA E CIOCCOLATO FONDENTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...