TORTA AL LIMONE

DSCN0303

Avete voglia di fare una torta ma non avete le uova? Niente paura! Oggi ho sperimentato che si possono ottenere degli ottimi dolci senza uova e senza burro! Questa torta molto speciale l’ho trovata su di un ricettario, è veramente semplice e buonissima! Anche qui, ho dovuto fare opera di convincimento con i miei familiari, ma in compenso questa sera, mio padre, ha mangiato ben 3 fette di questo dolce! Mi ha detto che è particolare: oltre che ad essere leggera, ha un gusto unico, inconfondibile, che è quello del limone. Come somiglianza si avvicina molto alla torta paradiso, ma secondo me è molto più leggera.

Le dosi per questa ricetta sono le seguenti:

Farina bianca gr. 250

Zucchero gr. 150

Margarina gr. 50

il succo e la scorza grattugiata di 1 limone

Lievito 1 bustina

Zucchero a velo q.b.

 

Per prima cosa ho spremuto il succo del limone e l’ho messo in un bicchiere, poi ho grattugiato nel mixer la scorza.

DSCN0297DSCN0298

In una terrina ho mescolato tutti gli altri ingredienti, ho aggiunto la margarina ed infine la scorza del limone grattugiata.

DSCN0299

Ho mescolato tutto quanto con un cucchiaio di legno. Nel bicchiere dove ho messo il succo di limone ho aggiunto un pochino d’acqua, ma senza riempire il bicchiere, altrimenti diventa una torta “Digestivo”. Ho aggiunto il mix acqua-succo limone all’impasto precedente.

DSCN0300

Ho continuato a mescolare fino a che il composto non è risultato omogeneo ma non duro, e nemmeno troppo fluido. Ho preso una tortiera, l’ho imburrata, ed ho versato questo impasto.

DSCN0301

Ho infornato a 180° per 20 minuti l’ho tolta appena fredda, ho messo lo zucchero a velo ed il risultato è stato il seguente:

DSCN0302

Non è una meraviglia? Questa sera l’abbiamo assaggiata, ed io prima ho lasciato che la mangiasse mio padre; lui è molto critico, e quando mi ha detto “E’ veramente buona” non immaginate la mia contentezza. In pratica il risultato dopo stasera è stato il seguente:

DSCN0303

Vi do un consiglio: vista la semplicità di questa ricetta, assaggiate quando la fate perché magari la quantità di zucchero non può essere sufficiente, e quindi può risultare un pò aspra; in questo caso dovete aumentare la dose di zucchero. Anche per quanto riguarda la farina è lo stesso discorso: se vedete che il composto risulta troppo liquido, aggiungete dell’altra farina.

Vi dico che la bontà, la leggerezza e la semplicità di questo dolce conquisterà grandi e piccini.

Annunci

15 pensieri su “TORTA AL LIMONE

  1. Ma che davvero? 😯
    Quando ho letto senza uova e senza burro credevo in una dimenticanza poi ho visto le fotografie e caspita se è bella…. io la voglio provare assolutamente!
    E avendo quegli ingredienti in casa domani mattina la faccio anche perchè se è simile alla torta paradiso io ne sono golosa, cuoce pure velocemente rispetto agli altri dolci tipo pan di spagna o ciambellone, hai scritto solo 20 minuti quindi proprio un dolce facile, rapido e buono. Cosa possiamo volere di più?
    Grazie per questa bella ricettina Roberta.
    Buona domenica 😉

    Mi piace

  2. Presto fatto! Non avrei mancato in giornata di farti sapere gli sviluppi …. 😆
    E’ venuta …. una meraviglia cara mia 🙄 e che sapore di vaniglia per la cucina mentre era nel forno. Un profumino di limone …. 🙂 Seguendo pari pari le tue istruzioni non mi sono persa, anzi, ammetto che è molto facile da preparare, giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti e metterla in una tortiera, poi cottura in forno ed è pronta. Ha una consistenza morbida ed è bella compatta, un gusto veramente eccellente.
    Appena uscita dal forno la tentazione di “provarla” è stata forte ma … ho resistito. 😉 Appena freddata … ho ceduto. 😦 Ho preparato anche un bel thè al bergamotto. Capisco tuo padre che ne ha mangiate tre fette, per forza, è irresistibile.
    A questo punto mi chiedo però a cosa servono le uova in una torta visto che senza mi sembra comunque ottima, mah ….. misteri della pasticceria!
    Questa sarà per me “la torta di Roberta” mi sembra giusto chiamarla così in tuo onore.
    Grazie per la condivisione, mi hai fatto conoscere una specialità e tra l’altro l’hai fotografata ed illustrata molto bene. Grazie davvero e complimenti 🙂
    un abbraccio 😉

    Mi piace

    • Sono contenta che ti sia venuta bene! Come hai potuto costatare è facilissima da fare; inoltre, credo che con lo stesso procedimento ma cambiando agrume, si possa ottenere anche ad esempio una torta all’arancia! Comunque complimenti anche a te. Un bacione.

      Mi piace

      • Verissimo sai che l’ho pensato anch’io? Quest’inverno la voglio provare all’arancia, dovrebbe venire comunque bene, è un agrume così profumato. 😆
        Ricambio il bacione e buona serata Roberta 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...